Archivi tag: cimiteri comaschi

Cimiteri, Fanetti e Guarisco: “In Giunta non si parlano:gli Assessori dicono cose diverse”

cimiteri3“Non è la prima volta che lo notiamo: in Giunta non si parlano tra di loro. E così anche sui cimiteri, gli assessori Negretti e Bella danno per trovata una soluzione. Pettignano dice che sostanzialmente non c’è. Che si decidano”, lo fanno notare Stefano Fanetti e Gabriele Guarisco, capogruppo e consigliere comunali del Pd, dopo che in poche ore i tre assessori comaschi hanno fatto dichiarazioni contrastanti tra loro.
“Leggiamo che Negretti e Bella pensano a utilizzare un’impresa che già si occupa di manutenzioni per il Comune e che potrebbe comodamente farle anche per i cimiteri – incalzano gli esponenti Pd –. Ma d’altra parte, su altro organo di stampa, Pettignano boccia la soluzione prospettata dai due colleghi e appoggiata anche dal sindaco, e dice che non ci sono soluzioni immediate e che tutto è rinviato a settembre quando verranno assunte alcune persone, ma i tempi non sono brevi”.
Intanto, sottolineano ancora Fanetti e Guarisco, “i cimiteri sono allo sbando, i cittadini sono furiosi, il degrado è alle stelle. Lo abbiamo sempre detto, con Lucini sindaco, che la gestione dei camposanti non era una passeggiata. All’epoca ci dileggiavano, ma riuscivamo, anche grazie ai volontari, a mantenere almeno una situazione dignitosa. Ora, Landriscina e i suoi non solo non vogliano l’aiuto di chicchessia, ma non sanno nemmeno uscire da questo triste impasse”.

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica, Notizie da Como, Territorio | Taggato , , | Lascia un commento

Cimiteri, Lissi: “A una settimana dalla denuncia, l’Assessore ha fatto qualcosa? Per loro era un problema facile”

cimitero“A una settimana dalla denuncia dell’assessore Negretti, cosa è cambiato per i cimiteri comaschi?”, se lo chiede Patrizia Lissi, consigliera comunale del Pd, che sul tema dei servizi cimiteriale era già intervenuta anche in Aula e oggi si chiede se qualche provvedimento è stato, nel frattempo, preso.
“Quando ho chiesto in consiglio, durante un mio intervento, come mai non erano iniziati i lavori con la ditta che aveva vinto l’appalto per la manutenzione dei cimiteri non avevo avuto risposta, come purtroppo spesso succede – racconta Lissi –. Tuttavia, mi sono meravigliata a leggere che l’assessore sia così scandalizzata da questa situazione: in campagna elettorale sembrava avessero la bacchetta magica e che chi li aveva preceduti non avesse fatto nulla”, ricorda la consigliera Pd.
Lissi non può fare a meno di sottolineare quanto succedeva durante la precedente legislatura: “Incredibile quello che ho sentito dire durante l’amministrazione Lucini anche sul problema dei cimiteri: accuse pesantissime, sembrava che fossimo noi gli incapaci e che i problemi fossero di facile soluzione. Invece, ora, dopo un anno che sono al governo, gli esponenti del centrodestra si stupiscono della complessità della situazione e non sapendo come uscirne hanno il coraggio di dare la colpa al personale.

 

 

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica, Notizie da Como, Territorio | Taggato , | Lascia un commento