Archivi tag: Beni artistici

Patrimonio culturale, Guerra: “Con la nuova legge toccare i nostri beni sarà un reato grave”

como vista3La Camera ha approvato, in prima lettura, il disegno di legge sulle Disposizioni in materia di delitti contro il patrimonio culturale, che riforma le disposizioni penali a tutela dei beni inserendo un apposito titolo nel codice penale. “L’esigenza di questo intervento normativo, nell’ottica di un adeguamento del sistema sanzionatorio, risponde al valore che la Costituzione assegna al nostro patrimonio culturale, in quanto gli articoli 9 e 42 evidenziano come la tutela del paesaggio e del patrimonio storico-artistico della Nazione siano degni di un livello di tutela superiore rispetto alla mera difesa del diritto all’integrità del patrimonio individuale. Inoltre, il disegno di legge si innesta a pieno titolo nel quadro internazionale, dove si registra un’accresciuta sensibilità per la protezione dei beni culturali”, commenta l’on. Mauro Guerra, parlamentare del Pd.
Il disegno di legge “favorisce la coerenza sistematica del quadro sanzionatorio penale, attualmente ripartito tra codice penale e codice dei beni culturali; assicura l’omogeneità terminologica di tutte le disposizioni incriminatrici, riconducendole al concetto di reati contro il patrimonio culturale; introduce nuove fattispecie di reato; innalza le pene edittali vigenti; introduce aggravanti quando oggetto di reati comuni siano beni culturali”, conclude Guerra. 

Pubblicato in Cultura e sport, Idee e politica, Notizie dal Parlamento, Territorio | Taggato , , , | Lascia un commento

Terremoto, Braga: “Otto per mille ai beni danneggiati per ricostruire bellezza e comunità”

Terremoto“Da quest’anno e per 10 anni, tutti i cittadini italiani potranno contribuire concretamente al recupero dei preziosi beni culturali danneggiati dal sisma, indicando lo Stato come destinatario dell’8xMille nella propria dichiarazione dei redditi. Di tutte le risorse incamerate, l’intera quota statale destinata alla conservazione dei beni culturali sarà utilizzata esclusivamente per interventi di ricostruzione e restauro del patrimonio culturale nelle aree colpite”, lo fa sapere l’on.Chiara Braga, deputata del Pd e componente della Commissione Ambiente, territorio, lavori pubblici della Camera, commentando la misura dell’8 per Mille per i beni danneggiati dal sisma del Centro Italia.
“Una misura contenuta nel Decreto Terremoto approvato ad aprile dal Governo e di cui sono stata relatrice. Una norma voluta in particolare dal Ministro Franceschini e sostenuta senza indugio dal Pd in Parlamento.Il tema della ricostruzione e dell’economia turistica delle aree interne riveste infatti un’importanza particolare: un modo per restituire al mondo le bellezze culturali e artistiche che hanno reso le regioni del Centro Italia un patrimonio di tutti, ma anche per rafforzare il senso di comunità in quei territori, come ho avuto modo di constatare in queste settimane visitando l’Umbria e le Marche”, conclude Braga.

Pubblicato in Blog Dem, Cultura e sport, Notizie dal Parlamento | Taggato , , , | Lascia un commento