Archivi autore: Sezione provinciale Como

Protezione Civile, Braga: “Sabato e domenica con ‘Io non rischio’ l’Italia più bella e più generosa. Senato approvi riordino Protezione Civile”

stemma-protezione-civile“Sabato 15 e domenica 16 ottobre circa 7.000 volontari di 27 organizzazioni nazionali di protezione civile, associazioni regionali e gruppi comunali saranno in 650 piazze di tutte le regioni italiane con la campagna “Io non rischio” per sensibilizzare i cittadini su come affrontare le catastrofi causate dal dissesto, dal cambiamento climatico, dai terremoti e sull’importanza di conoscere i rischi a cui siamo tutti esposti. Una campagna giusta e utile sulle buone pratiche di protezione civile, che ha come protagonisti i volontari di protezione civile. Una protezione civile che, come osserva costantemente il Capo Dipartimento Fabrizio Curcio, va fatta ogni giorno e non solo nella fasi di emergenza che spesso affliggono il nostro Paese“. Lo afferma l’On. Braga, deputata e responsabile Ambiente del Partito Democratico alla vigilia di “Io non rischio” e prima firmataria della proposta di legge di riordino dello strumento nazionale di Protezione Civile. Continua a leggere

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento

Clima, Braga: “Ok da Commissione Ambiente a parere DDL ratifica accordo COP21 di Parigi”

ambiente suolo“La commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera ha dato il via libera all’unanimità al parere al DDL del Governo per la ratifica degli Accordi di Parigi. Il risultato di oggi è molto importante  perché permette un iter rapido  alla legge di ratifica degli accordi sul clima, raggiunti alla COP21 di Parigi,  in corso di esame del Parlamento. Come relatrice del parere ho proposto al Governo di assumere, anche in vista del prossimo appuntamento della COP22 di Marrakech, un’ impegnativa “roadmap climatica” prevedendo, già a partire dal  prossimo disegno di legge di bilancio, in fase di predisposizione, misure atte a garantire il perseguimento degli obiettivi fissati a livello internazionale dal richiamato Accordo, sia rivedendo la Strategia energetica per il Sistema Italia che si muova nella prospettiva di tali obiettivi anche in vista dei target per  il clima e l’energia al 2030 fissati dall’Unione Europea”. Lo afferma Chiara Braga, deputata e Responsabile nazionale Ambiente del Partito Democratico, relatrice del parere al Ddl di ratifica degli Accordi di Parigi per la VIII Commissione Ambiente di Montecitorio.

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento

Sisma, Braga: “Decreto Terremoto: la ricostruzione impegno di tutto il Paese ”

“Dai contenuti del Decreto terremoto presentato oggi in conferenza stampa  si evince che il  Governo intende dare risposte compiute e certe ai territori colpiti dal sisma. “Nessuno sarà lasciato solo” era la promessa, è così sarà grazie agli strumenti normativi messi in campo oggi dall’esecutivo”. Lo afferma Chiara Braga, deputata e responsabile nazionale Ambiente  Partito Democratico, commentando i contenuti del ”Decreto Terremoto”, presentati poco fa a Palazzo Chigi.  “Molte le misure  previste -prosegue Chiara Braga- che riprendono gli impegni a cui anche il Parlamento aveva chiamato il Governo: risarcimento integrale per tutte le case e gli edifici colpiti, prestito d’onore per il riavvio delle attività produttive, tutela dei lavoratori di imprese coinvolte nel sisma, rinvio di imposte e tasse per quanti (singoli e imprese) documenteranno che l’impossibilità del pagamento è strettamente connessa al terremoto; misure che permetteranno alle zone del Centro Italia colpite dalla catastrofe di ripartire e di ricostruire, rendendo sicuri case e luoghi di lavoro. Massima attenzione alla trasparenza e alla legalità delle procedure sono elementi qualificanti del piano di ricostruzione;  una sfida per tutto il sistema che garantirà qualità delle risposte e uso efficiente delle risorse pubbliche”. “A partire dal Decreto sulla ricostruzione fino al Piano Casa Italia – conclude Chiara Braga – il Paese ha una straordinaria opportunità di rilanciare con forza un  programma di messa in sicurezza dal dissesto idrogeologico e dai terremoti, di efficientamento energetico delle nostre città, per risparmiare su consumi ed emissioni di Co2, così come previsto dall’accordo COP21 di Parigi in via di ratifica in queste settimane,  capace tra l’altro di creare sviluppo e occupazione e di curare il nostro fragile territorio”.

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento

Paratie Como, Gaffuri: “Opera voluta dal centrodestra. Maroni si accorge della crisi ad un anno dalle elezioni”

“Le paratie di Como sono un’opera voluta dalle amministrazioni comunali e regionali di Forza Italia e Lega. Il sindaco Lucini non ha mai voluto che si realizzasse perché ritenuta inutile e dannosa”. Lo dichiara il consigliere regionale del PD Luca Gaffuri a seguito della conferenza stampa, tenuta dal presidente Maroni, per annunciare la delibera con la quale si revoca al Comune di Como il ruolo di soggetto attuatore delle paratie di contenimento in costruzione lungo il lago.

“In questi anni il comune di Como ha cercato di gestirla al meglio – sottolinea -, ma serviva la volontà politica di sbloccare il cantiere vista la complessità della situazione a seguito degli interventi di Anac, Procura e Corte dei conti. Sin dall’inizio Maroni poteva riappropriarsi del cantiere ma non ha mai voluto prendere in mano questa partita. Solo oggi, ad un anno dalle elezioni, si è reso conto della situazione di crisi. Meglio tardi che mai”, conclude.

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento

Pedemontana, Di Pietro promette di bloccare gli extracosti e di realizzare le opere di compensazione

pedemontana2--400x300Il giorno successivo l’audizione del presidente di Autostrada Pedemontana Lombarda S.p.a Antonio di Pietro in commissione bilancio del Consiglio regionale, il consigliere del Pd Luca Gaffuri torna sull’argomento, evidenziando altri due aspetti. Di Pietro ha infatti puntato il dito contro gli extracosti richiesti da Strabag, la capofila dell’associazione temporanea d’impresa che ha vinto l’appalto per la realizzazione dei lotti da B1 a D. Costi esorbitanti, visto che per la parte già realizzata della prima tratta, che misura il 10% del tracciato di sua competenza, la Strabag ha avanzato riserve (richieste di extracosti) per 3,2 miliardi. La maggior parte di queste richieste riguarderebbero la qualità della terra asportata per realizzare l’autostrada in trincea, che non sarebbe soddisfacente rispetto alle attese della società. Da notare che l’asportazione della terra era ritenuto un fattore di risparmio, in quanto la Strabag aveva formulato l’offerta risultata vincente basandosi anche sulla prospettiva di vendere il materiale cavato. Dunque la terra cavata da fattore di risparmio diventa generatore di extracosti. Continua a leggere

Pubblicato in Blog Dem | 1 commento

Lombardia-Svizzera, Gaffuri (Pd): Frontalieri, Lia, migranti, Alptransit saranno i temi caldi del prossimo incontro con il Canton Ticino

bandiera-svizzera-italia-free-300x199Lombardia e Canton Ticino si confronteranno presto sui temi caldi che in questi ultimi anni sono diventati anche divisivi. Lo ha deciso la Commissione speciale che segue i rapporti tra le due regioni contermini, durante la seduta che si è tenuta questo pomeriggio. “Ci incontreremo in una data da stabilire tra metà novembre e i primi di dicembre – fa sapere Luca Gaffuri, consigliere regionale del Pd e segretario della Commissione –. Oggi ci siamo confrontati tra di noi sugli argomenti da mettere sul tavolo, ma per quanto ci riguarda non ci sono solo quelli relativi alle conseguenze dell’ultimo, deleterio referendum denominato ‘Prima i nostri’. Dobbiamo ancora chiarire com’è finita la vicenda della Lia, la legge per gli artigiani che parrebbe aver penalizzato soprattutto i padroncini lombardi. C’è la grande, grave partita dei migranti che ha tenuto banco tutta l’estate portando all’ennesima contrapposizione con la politica ticinese, e, in questo, quella dei minori non accompagnati, se possibile ancora più tragica. Va, poi, toccata la questione delle conseguenze di Alptransit. E vorrei solo ricordare che pochi giorni fa abbiamo approvato la risoluzione sul cabotaggio e la tassa di collegamento”. Continua a leggere

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento

Pedemontana, Di Pietro promette di bloccare gli extracosti e di realizzare le opere di compensazione

Il giorno successivo l’audizione del presidente di Autostrada Pedemontana Lombarda S.p.a Antonio di Pietro in commissione bilancio del Consiglio regionale, il consigliere del Pd Luca Gaffuri torna sull’argomento, evidenziando altri due aspetti. Di Pietro ha infatti puntato il dito contro gli extracosti richiesti da Strabag, la capofila dell’associazione temporanea d’impresa che ha vinto l’appalto per la realizzazione dei lotti da B1 a D. Costi esorbitanti, visto che per la parte già realizzata della prima tratta, che misura il 10% del tracciato di sua competenza, la Strabag ha avanzato riserve (richieste di extracosti) per 3,2 miliardi. La maggior parte di queste richieste riguarderebbero la qualità della terra asportata per realizzare l’autostrada in trincea, che non sarebbe soddisfacente rispetto alle attese della società. Da notare che l’asportazione della terra era ritenuto un fattore di risparmio, in quanto la Strabag aveva formulato l’offerta risultata vincente basandosi anche sulla prospettiva di vendere il materiale cavato. Dunque la terra cavata da fattore di risparmio diventa generatore di extracosti. Continua a leggere

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento

La Federazione Provinciale di Como del Partito Democratico esprime la propria vicinanza e solidarietà al sindaco di Sorico, Ivan Tamola, dopo l’atto intimidatorio cui è stato vittima

SoricoLa Federazione Provinciale del Partito Democratico comasco esprime il più vivo sostegno e la sua solidarietà al Sindaco di Sorico, Ivan Tamola, per l’atto intimidatorio cui è stato vittima negli giorni scorsi. Purtroppo spesso gli amministratori locali in tutta Italia sono vittime di atti incivili e anti-democratici, protagonisti involontari di minacce e di soprusi, spesso soli nel dover affrontare problemi e situazioni che necessiterebbero del coinvolgimento di tutti per la loro soluzione. Rinnovando la nostra vicinanza al sindaco Tamola, auspichiamo che questo nuovo drammatico episodio, perpetrato ai danni di chi è al servizio della comunità, diventi occasione per una profonda riflessione sul ripetersi di questi pericolosi fenomeni e sul problema della sicurezza degli amministratori pubblici. Continua a leggere

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento

Assistenza alunni disabili, Gaffuri: “Dal Governo in arrivo le risorse per la provincia di Como. Ora la Regione integri con fondi propri”

Quasi 645mila euro per l’assistenza agli alunni disabili in provincia di Como. E’ in Gazzetta Ufficiale il “Riparto del contributo di 70 milioni di euro per l’anno 2016 a favore delle Regioni per l’assistenza per l’autonomia e la comunicazione degli alunni con disabilità fisiche o sensoriali e ai servizi di supporto organizzativo del servizio di istruzione per gli alunni con handicap o in situazioni di svantaggio” deliberato dal Governo. Il fondo, che lo scorso anno era di 30 milioni di euro su base nazionale, quest’anno è stato più che raddoppiato e destina a Regione Lombardia più di 13 milioni di euro. Continua a leggere

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento

Cantù, completata la raccolta firme per Piazza Garibaldi

Abbiamo ultimato la raccolta di firme per chiedere la convocazione di una assemblea dei cittadini del centro di Cantù, al fine di discutere sull’uso (o l’abuso) fatto della piazza Garibaldi, centro identitario della nostra comunità. La raccolta è stata moto veloce, anche perché non è stato affatto difficile convincere i cittadini operanti o residenti in centro ad apporre la loro firma sotto il dispositivo di convocazione. Alcuni cittadini si sono impegnati, al fine di velocizzare l’iter, aiutandoci nella raccolta delle firme. Continua a leggere

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento