Carta sconto benzina, Guerra: “Lo sconto per le zone di confine sarà salvaguardato nella manovra di bilancio”

benzina“La legge di bilancio per il 2018 sarà approvata senza che venga tagliato il fondo in favore delle Regioni a statuto ordinario confinanti con l’Austria e la Svizzera per ridurre il prezzo alla pompa della benzina e del gasolio per autotrazione nelle aree di confine”. Lo dichiara il parlamentare  comasco Mauro Guerra, componente della Commissione Bilancio della Camera.
“Il fondo, che stanzia ulteriori 5 milioni con questa destinazione specifica, è stato creato con un emendamento, a mia prima firma, alla legge n. 208 del 2015, legge di bilancio per il 2016, sostenuto dal Partito democratico con l’adesione del Governo – precisa Guerra –.  Rispetto a quella decisione per il Pd nulla è cambiato e nulla deve cambiare. L’iter della legge di bilancio è appena iniziato e su questo punto il Partito democratico garantisce che, nella sua versione definitiva approvata dal Parlamento, non vi sarà alcun intervento che metta a rischio il meccanismo dello sconto”.

Articolo scritto in Economia e lavoro, Idee e politica, Mobilità, Notizie dal Parlamento, Territorio e con i tag , , , , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>