Ballottaggio di domenica 25 giugno, noi del Pd vogliamo guardare avanti: il nostro sindaco è Maurizio Traglio

traglioDomenica 25 giugno 2017, dalle 7 alle 23, si voterà ancora, questa volta al ballottaggio che deciderà definitivamente chi diventa il nuovo sindaco di Como. Noi sosteniamo Maurizio Traglio e la sua idea di una Como che sVolta. Perché cambiare Como significa ascoltare la gente e dare ai comaschi la possibilità di partecipare e condividere le scelte fondamentali per la nostra città.
Ci piace ricordare che, come Partito democratico, a differenza degli altri schieramenti, abbiamo iniziato questo percorso condividendo con i cittadini anche la decisione sul nostro candidato sindaco con le primarie di marzo. E vogliamo anche far presente che in questi anni di amministrazione abbiamo iniziato a cambiare la città di Como e ora serve con coraggio accelerare il cambiamento.
Ovviamente, questo passaggio non può essere fatto da chi finge di essere la novità, ma rappresenta solo ed esclusivamente il triste passato della giunta di centrodestra. E nemmeno da chi, in questi anni, si è opposto, dicendo tutto e il contrario di tutto, alle scelte che ora vengono apprezzate dai comaschi, come la riqualificazione delle piazze del centro, la sistemazione dell’area ex Trevitex o la posa del monumento di Libeskind, senza, al contrario, proporre soluzioni ai problemi dei cittadini.
Per concretizzare questo cambiamento noi ci presentiamo con un gruppo forte, aperto e coeso attorno al nostro candidato sindaco Maurizio Traglio, uomo dell’innovazione nelle imprese e nell’economia, che può garantire una svolta vera per Como, nel rispetto del meglio di quello che abbiamo saputo fare in questi anni.
Domenica non ci sono vie di mezzo: si decide per lui o per gli altri, cioè il passato e tutto ciò che sappiamo. Noi non abbiamo dubbi: tra chi vuole fermarsi o peggio tornare indietro, vogliamo andare avanti. Maurizio Traglio e la sua squadra saranno la nostra guida.

Articolo scritto in Idee e politica, Notizie da Como, Territorio e con i tag , , , , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>