Sport, Gaffuri: “Solo 10 su 70 i progetti finanziati dal bando per lo sport per adulti e anziani. Servono nuovi fondi”

stare-insieme1C’è la possibilità di finanziare qualcuno in più dei 70 progetti speciali di promozione e valorizzazione sportiva presentati per il bando regionale per la concessione di contributi? Lo ha chiesto, in Consiglio regionale, con un’interpellanza, il Gruppo regionale del Pd.
“Il bando sostiene la realizzazione di progetti volti a promuovere e valorizzare la pratica sportiva, in particolare per i giovani maggiorenni, per gli adulti, gli anziani o per le fasce di popolazione svantaggiate e a forte rischio di marginalizzazione – fa sapere Luca Gaffuri, consigliere regionale del Pd –. La dotazione finanziaria è di 350mila euro. Troppo pochi perché permettono di finanziare solo 10 progetti, un settimo di quelli risultati ammissibili a contributo, cioè 70 domande sulle 76 pervenute. Il valore economico totale sarebbe di oltre 2,6 milioni di euro”.
Dunque, se la cifra complessiva che servirebbe è obiettivamente alta, il Pd ha comunque interpellato la Giunta e l’assessore “per sapere quali investimenti intendano garantire affinché la misura regionale possa andare a soddisfare il maggior numero di domande ammissibili e non finanziabili per esaurimento delle risorse, con la finalità di soddisfare un obiettivo espressamente dichiarato nel Programma regionale di sviluppo per sostenere la realizzazione e la promozione della pratica sportiva in Regione Lombardia”.
“L’assessore regionale allo Sport si è detto soddisfatto dell’adesione numerosa al bando, ma di fatto non ha risposto, se non con una generica disponibilità all’implementazione delle risorse – fa sapere Gaffuri –. L’importante è che ci sia la volontà. Spero che arrivi presto un atto concreto con cui la Giunta stanzierà nuove risorse. Comunque, in fase di assestamento di bilancio ci faremo carico di sollecitare la disponibilità di altri fondi”.

Articolo scritto in Blog Dem, Cultura e sport, Notizie dalla Regione e con i tag , , , , , , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>