Milano-Chiasso, Gaffuri: “Assessore subito in Commissione per un confronto”

passaggi a livelloLe condizioni di sicurezza della linea ferroviaria Milano-Chiasso devono essere poste quanto prima all’ordine del giorno della Commissione Trasporti del Consiglio regionale. E’ quanto Luca Gaffuri, consigliere regionale del Pd, ha chiesto attraverso una lettera al presidente della Commissione, sollecitando un confronto diretto con l’assessore regionale ai Trasporti Alessandro Sorte.
Dopo l’ultimo, orribile incidente mortale avvenuto sulla linea Chiasso-Rho, tra le stazioni di Albate-Camerlata e Cucciago, Gaffuri aveva presentato un’interpellanza per ottenere maggiori informazioni circa le condizioni di sicurezza del treno coinvolto e le misure da adottare lungo la linea Milano-Chiasso per poter prevenire ulteriori sciagure.
“Purtroppo, pochi giorni dopo la presentazione dell’interpellanza, è avvenuto un ulteriore incidente fatale, l’investimento di una persona alla stazione di Lissone, che ha interessato la Milano-Chiasso e prodotto inevitabili conseguenze sull’andamento del servizio ferroviario”, spiega il consigliere nella missiva.
“Per questo motivo, ritengo necessario sollecitare l’assessore e la Commissione, affinché alla prima data utile sia posta all’ordine del giorno, in presenza di Sorte, la problematica della sicurezza della circolazione ferroviaria su una delle linee più importanti e trafficate della Lombardia”, conclude Gaffuri.

Articolo scritto in Mobilità, Notizie dalla Provincia, Territorio e con i tag , , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>