Braga, terremoto: “Celerità, trasparenza e rigenerazione nel decreto post sisma”

Terremoto“Mantenuta oggi una promessa verso i terremotati. E’ stato approvato in tempo e all’unanimità il “Decreto Terremoto” che contiene misure urgenti per le popolazioni del Centro Italia colpite a più riprese da gravi eventi sismici. Il provvedimento riconosce il 100% dei contributi per la ricostruzione e la riparazione degli edifici privati – prime e seconde case – colpiti dalle scosse che dal 24 agosto hanno interessato alcuni Comuni di Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo. Strumenti normativi nuovi per contribuire alla ricostruzione senza però ripetere gli errori del passato e senza snaturare i luoghi già provati dalla catastrofe del terremoto”. Così dichiara Chiara Braga, deputata e responsabile nazionale Ambiente del Partito Democratico, sull’approvazione definitiva del decreto Terremoto poco fa a Montecitorio. “Lunedì 19 dicembre –conclude Chiara Braga – farò parte della missione della Commissione Ambiente della Camera dei Deputati nelle zone colpite dal sisma per incontrare i Sindaci, tra cui quelli di Amatrice, Norcia e Camerino, gli operatori della Protezione Civile, i cittadini e i volontari che tanto hanno lavorato in queste settimane per far fronte all’emergenza, a cui va l’onore dell’Italia tutta e l’impegno nel sostenere con forza la fase della ricostruzione già iniziata”.

Articolo scritto in Ambiente e agricoltura, Blog Dem e con i tag , , , , , , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>