Cantù: potenziamo il servizio navetta da e per Cantù FS Asnago

CantùAbbiamo visto come il tentativo di istituire un bus che collegasse le frazioni al centro cittadino sia clamorosamente fallito, non vogliamo indagare per quali motivi, non è il nostro obiettivo in questo momento. Resta il fatto che, in altra sede cittadina, registriamo l’esigenza di disporre di un servizio di navetta più sostanzioso dell’attuale, e che potrebbe essere istituito attraverso un ripensamento del servizio di collegamento del bus navetta frazioni-centro.

Si tratta di rispondere alla richiesta di tanti pendolari, lavoratori o studenti, che usufruiscono della stazione FS di Asnago, e che trovano con difficoltà un parcheggio disponibile, e che volentieri approfitterebbero di una linea di autobus che facesse la spola in modo più intenso tra Asnago FS e il centro cittadino, fornendo un servizio flessibile e a favore dei pendolari. È davvero irritante che, in nome del rispetto dell’orario, l’attuale bus parta a volte del tutto vuoto, perché non ha atteso il treno, in ritardo di pochi minuti. Oltretutto, una navetta strutturata per esempio dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 17.00 alle 19.00 potrebbe  agevolare quanti attualmente usano la macchina per andare e tornare dalla stazione.

Chiediamo al Comune di ripensare pertanto tale impostazione delle linee dei bus urbani, meditando seriamente di fornire un’implementazione di servizio agli utenti della linea FS Asnago Milano; il che migliorerebbe i loro spostamenti.

Filippo Di Gregorio (Segretario cittadino - Partito democratico di Cantù)

Articolo scritto in Notizie dalla Provincia e con i tag .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>