Frontalieri, Gaffuri: “Grazie al Partito democratico non pagheranno i contributi sanitari”

frontalieri freccia“Malgrado Maroni, i frontalieri non saranno tenuti a pagare il contributo al servizio sanitario nazionale. Il partito democratico ha mantenuto l’impegno e domani la Regione Lombardia riceverà la circolare che attesta che niente è dovuto. Adesso Maroni si adoperi affinché vengano immediatamente rimborsati i frontalieri che hanno già versato”. Lo dichiara il consiglierete regionale del Pd Luca Gaffuri in merito alla circolare ministeriale, che verrà inviata domani alla Regione Lombardia, secondo la quale i frontalieri italiani occupati in Svizzera non saranno più costretti a pagare i contributi sanitari così come previsto, invece, dall’interpretazione amministrativa compiuta da alcune Asl della Regione Lombardia.   

Articolo scritto in Economia e lavoro e con i tag , , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>