Pedemontana e tangenziali: “Il Pd al Governo ha fatto tutto quello che doveva. Sono Maroni e la Lega a non aver fatto nulla”

pedemontana2--400x300“La Lega sbaglia bersaglio. Deve bussare alla porta del suo presidente Maroni, è lui il responsabile di quanto sta accadendo. Il Pd al Governo ha fatto tutto quello che doveva mettendo un miliardo e 200 milioni di euro per Pedemontana e Tangenziali di Como e Varese. Inoltre, sotto il Governo Renzi, si è aggiunta la defiscalizzazione dell’opera per un totale di 400 milioni di euro. Maroni al contrario è stato inadempiente: doveva trovare i soggetti privati per finanziare il completamento dell’opera e attivarsi per presentare un nuovo piano finanziario al Cipe per eliminare i pedaggi sulle tangenziali. Non ha fatto nulla di tutto questo ma solo chiacchiere e propaganda”. Così interviene il segretario e consigliere regionale del Pd Alessandro Alfieri in merito alla bocciatura dell’emendamento della Lega, ieri sera in Commissione Bilancio della Camera dei deputati, che chiedeva al Governo un contributo di 500milioni di euro in tre anni in favore di Autostrada Pedemontana Lombarda. L’opera, che è in project financing, ha già ricevuto contributi pubblici, su un massimo del 50% consentito, per oltre il 40% dell’ investimento totale nonostante l’infrastruttura sia stata realizzata solo per il 30%.

Articolo scritto in Mobilità e con i tag , .

Una risposta a Pedemontana e tangenziali: “Il Pd al Governo ha fatto tutto quello che doveva. Sono Maroni e la Lega a non aver fatto nulla”

  1. PIETRO MAGGIONI scrive:

    Sono totalmente d’accordo con Alfieri
    pietro




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>