Presentato a Turate “GDay: il futuro si guarda negli occhi”

PIC00679<<Definire i Giovani Democratici è molto difficile, spesso veniamo definiti come “I Giovani del PD”, ed in parte è vero anche se non è totalmente corretto. Noi siamo un’organizzazione autonoma che gode di vita propria dentro il Partito Democratico, abbiamo una nostra struttura autonoma ma soprattutto siamo la garanzia di futuro per tutto il partito>>. Ha esordito così il Segretario Provinciale dei Giovani Democratici Edoardo Pivanti, durante la conferenza stampa nel quale i GD comaschi hanno lanciato il loro prossimo evento dal titolo “GDay: il futuro si guarda negli occhi”. Tale evento, dal titolo molto ambizioso, ha l’obiettivo di chiamare a discutere amministratori locali, esperti, tecnici, iscritti al PD o semplici cittadini che riconoscono nel Partito Democratico un interlocutore politico. Il tutto si svolgerà a Turate nella “Casa Militare Umberto I” il giorno 7 novembre 2015 a partire dalle ore 14.00. La giornata avrà una struttura a Tavoli tematici, ciascuno con un argomento differente (dagli enti locali all’economia, dalla forma partito all’ambiente, e molti altri per un totale di 18 tavoli) sarà coordinato da uno dei Giovani Democratici della Provincia di Como. <<Il tutto inizierà alle 14.00 con l’apertura degli accrediti, la discussione ai tavoli partirà alle 15.00 e durerà fino alle 17.00. Dopo ci sarà un breve istante di pausa e successivamente ci sarà il momento di conclusione nei quali ciascun coordinatore farà una sintesi politica del tavolo, il tutto si concluderà alle 1>>, ha continuato il Vice Segretario Tommaso Davide Fasola. All’evento molti esperti hanno confermato la partecipazione e molte altre conferme arriveranno: saranno presenti i due parlamentari comaschi Chiara Braga e Mauro Guerra, il consigliere regionale Luca Gaffuri; saranno presenti inoltre molti parlamentari lombardi come l’On. Tentori e l’On. Guerini, la Senatrice Lucrezia Ricchiuti e anche il Segretario regionale del PD Alessandro Alfieri. Alla presentazione dell’evento che si è svolta mercoledì 7 ottobre ha partecipato anche il Presidente della Fondazione “Casa Militare Umberto I” Dario Frattini il quale, dopo aver portato i saluti del Sindaco, ha raccontato ai presenti la storia della Casa militare e ha affermato che <<far rivivere questa Casa è uno degli obiettivi che mi sono prefissato fin dal mio arrivo, e fare un evento “fabbrica di idee” come questo può dare sicuramente rilancio a questo ambiente>>.

Lo scopo della giornata e di ciascun tavolo è quello di produrre per ciascun tavolo un documento che costituisca la base di una proposta politica dei Giovani Democratici, proposta che sarà sviluppabile successivamente da chiunque voglia dare un contributo. Per poter partecipare all’evento sarà sufficiente compilare l’apposito modulo presente sul nostro sito www.gdcomo.altervista.org nella sezione dedicata all’evento “GDay: il futuro si guarda negli occhi”.Scarica il programma gday

Articolo scritto in Notizie dalla Provincia e con i tag , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>