Nuovo segretario per il Circolo Pd di Mariano-Arosio e Carugo

Il Partito Democratico ha un nuovo segretario cittadino. Salvatore Ponticelli è stato nominato a maggioranza nuovo coordinatore del circolo del Pd di Mariano, Carugo e Arosio e lavorerà al fianco di un coordinamento rinnovato nei giorni scorsi. Ne fanno parte Emanuele Arnaboldi, Silvia Lusenti, Eugenio Erba, Silvana Bellotti (attuale consigliere comunale), Giovanni Franzini, Fabrizio Valsecchi e Ierta Pangrazi, tutti di Mariano e Alberto Buccino e Rosanna Tomassetti di Arosio. Salvatore Ponticelli, 34 anni, è un insegnate: ha iniziato a occuparsi di politica già a 18 anni, ma la svolta c’è stata nel 2008 quando da Napoli si è trasferito a Mariano e ha iniziato a frequentare il circolo cittadino. È stato nominato anche delegato all’assemblea nazione del Pd e fa parte dell’assemblea regionale come delegato lariano: alle ultime amministrative si è candidato con il vincente sindaco Giovanni Marchisio e dopo la sua elezione ha svolto l’incarico di reggente in sostituzione proprio del primo cittadino, segretario uscente, sino alla nomina ufficiale di qualche giorno fa. «Le mie priorità sono l’attenzione al sociale verso le persone più deboli – dichiara Ponticelli -, il lavoro e l’ambiente. Voglio fare una politica vicina alla gente e ai suoi bisogni reali, aiutando i Comuni a interagire maggiormente con le scuole per far sì che si possa migliorare l’istruzione sul territorio».
Tra gli altri obiettivi, «consolidare il ruolo del circolo come interlocutore propositivo e valido
alleato nei confronti dell’amministrazione locale e del gruppo consiliare del Pd, interagendo positivamente anche con le altre forze di maggioranza, diventare un punto di riferimento per l’area del canturino-marianese ponendosi come circolo “capofila” organizzando iniziative utili al tessuto sociale ed economico di un’area così vasta e omogenea dal punto di vista economico, industriale e sociale». Infine Ponticelli vuole «intraprendere una gestione del circolo fondata sulla partecipazione, sulla condivisione e sulla concretezza delle azioni politiche in modo da includere nelle proprie
attività i tesserati, gli elettori e i simpatizzanti».

Articolo scritto in Notizie dalla Provincia e con i tag .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>