Elezioni Provinciali: i dati diramati dall’Ufficio elettorale provinciale

Maria Rita LivioÈ Maria Rita Livio (PD – sindaco di Olgiate Comasco) il nuovo presidente della Provincia di Como, eletta con 41.819 voti ponderati contro i 40.610 di Andrea Maspero (FI – sindaco di Pusiano). Dei 1.744 amministratori aventi diritto al voto si sono recati alle urne ieri, domenica 12 ottobre, 1.383, pari al 79,29%.

Alle 12 di lunedì 13 ottobre l’Ufficio elettorale provinciale, a cui spetta di determinare il prospetto di calcolo dei valori percentuali di popolazione di ciascuna fascia demografica ed il conseguente valore di ponderazione, ha proclamato gli eletti alla carica di Consigliere Provinciale:

1.        Verso una nuova provincia – Livio presidente : Guido Rovi 6.005

2.        Verso una nuova provincia – Livio presidente: Fiorenzo Bongiasca 5.991

3.        Verso una nuova provincia – Livio presidente: Ferruccio Cotta 5.270

4.        Verso una nuova provincia – Livio presidente: Mirko Baruffini 5.096

5.        Verso una nuova provincia – Livio presidente: Giovanni Vanossi 3.544

6.        Verso una nuova provincia – Livio presidente : Alberto Crippa 2.578

7.        Forza Italia:  Domiziana Giola 5.904
8.        Forza Italia:  Mario Pozzi 3.431
9.        Forza Italia: Maria Grazia Sassi 3.363
10.    Forza Italia: Marco Campagna 3.172
11.     Provincia Civica: Emanuele Mambretti 4.024
12.   Lega Nord: Giovanni Rusconi 3.557

I seggi sono quindi così ripartiti:

-          Forza Italia: 4 (25.246 totale ponderale)
-          Lega Nord: 1 (10.707 totale ponderale)
-          Provincia Civica: 1 (12.087 totale ponderale)
-          Verso una nuova provincia – Livio presidente: 6 (38.041 totale ponderale)
Articolo scritto in Notizie dalla Provincia e con i tag .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>