“Basta con le emergenze sulla finanza locale”

“Spero che finiscano una volta per tutte gli interventi emergenziali in tema di finanza locale, basta con l’incertezza permanente”: lo ha riferito il deputato del Pd Mauro Guerra durante una riunione congiunta delle Commissioni Finanze e Bilancio delle Camere, dedicata all’esame del decreto legge n. 16 del 2014 recante “Disposizioni urgenti in materia di finanza locale”.
Secondo Guerra, intervenuto alla presenza del sottosegretario all’Economia Luigi Legnini, “sarebbe opportuno non rimandare il completamento dell’assetto complessivo delle entrate degli Enti Locali alla prossima legge di bilancio e – ha sottolineato -sarebbe utile in futuro nuovi interventi mediante lo strumento del decreto legge”.

Su Tasi e Tari il parlamentare democratico ha spiegato che “c’è l’esigenza di cogliere l’occasione per fare ordine, possibilmente senza inserire norme che possono irrigidire il quadro dei tributi locali, ma lasciando la giusta operatività alle autonomie”.

In riferimento all’articolo 12 riferito ai “contrinuto straordinario” del dl 16 relativo alle fusioni dei Comuni, ha affermato “che il contributo decennale dovrebbe essere erogato a partire dall’anno successivo a quello dell’avvenuta operazione”, aggiungendo che “la norma e’ sbagliata perche’ i Comuni hanno bisogno di conoscere subito le risorse su cui possono fare affidamento”

Articolo scritto in Economia e lavoro, Idee e politica e con i tag , , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>