Erba, città poco verde

Municipio di ErbaQuello di Buccinigo è in completo degrado, con pozze di fango e panchine rotte. A San  Bernardino sono rimaste due altalene e due cavallucci a dondolo senza barriere di  recinzione. In centro città da anni il sindaco vorrebbe sostituire i giochi con altri più  moderni, ma mancano i soldi. «I parchi della città – osserva il capogruppo del Pd Michele Spagnuolo – hanno bisogno di manutenzione urgente. A partire da quello di Buccinigo, in via Campolasso, che versa davvero in pessimo stato». Spagnuolo ha presentato un’interrogazione che verrà discussa stasera dal consiglio comunale. «I problemi, a  Buccinigo, sono molteplici. Bastano pochi minuti di pioggia perché l’ingresso si riduca a un’enorme pozza di fango, il cancello è danneggiato e sempre aperto, parte della recinzione si sta staccando e se un bambino si avvicina rischia di graffiarsi». E poi «cestini della  spazzatura fracassati e panchine rotte», uno scivolo da sistemare, porte da calcio senza reti e  avrete il quadro della situazione. Se ci spostiamo a San Bernardino, in via Bellini, la  situazione non migliora. Vecchi giochi – due altalene, due cavallucci a dondolo – messi  nell’angolo di un grande prato, con l’erba alta e senza recinzioni. Uno spazietto riservato ai bambini affacciato su una strada finita nel mirino delle proteste, con i residenti che lamentano problemi di allagamenti e di scarichi fognari.

Articolo scritto in Notizie dalla Provincia e con i tag .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>