Amministratori del PD a Roma alla manifestazione ANCI

congresso-anci-piccoli-comuni-riccione_articoloCi sono anche amministratori comunali del PD, come le vicesindaco dei Comuni di Como, Silvia Magni, e Cernobbio, Monica Ferrario, quest’oggi a Roma all’assemblea straordinaria Anci al Teatro Quirino. Un incontro per ribadire le “rilevanti e strategiche questioni” che i Comuni chiedono da tempo all’esecutivo. “Rilanciare il tema essenziale dell’affermazione dell’autonomia politica dei Comuni, in tutte le sue forme, organizzativa, finanziaria e amministrativa, fine ultimo che deve trovare traduzione concreta nel confronto con il Governo” ha infatti scritto il presidente dell’Anci Piero Fassino nella lettera di invito. Una mobilitazione straordinaria decisa dal direttivo Anci al termine dell’ultimo Ufficio di Presidenza per ottenere “soluzioni utili e condivise nelle prossime settimane anche al fine di poter predisporre i bilanci nei tempi giusti ed assicurare lo svolgimento delle nostre funzioni istituzionali”.
Nella lettera agli amministratori, Fassino ha ribadito innanzitutto “il forte disappunto che l’associazione ha manifestato sulla cosiddetta mini-Imu che va contro l’impegno di superare la tassazione sull’abitazione principale, complicando ulteriormente la vita del contribuente”.
Il presidente Anci, poi, pur riconoscendo “l’importante risultato raggiunto con l’allentamento del Patto di stabilità” compreso il “sostanziale abbattimento per i Comuni sotto i 5 mila abitanti”, ritiene opportuno rivedere “un superamento delle regole per la stabilità finanziaria” fissate secondo il principio del pareggio di bilancio.
Articolo scritto in Idee e politica e con i tag , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>