SS36, approvata mozione bipartisan in favore delle aziende danneggiate dai lavori

SS36Questo pomeriggio in Consiglio regionale è stata approvata all’unanimità una mozione congiunta, frutto di un lavoro di revisione della mozione presentata settimana scorsa dai consiglieri regionali del PD Luca Gaffuri e Raffaele Straniero. Con il documento, così come si chiede nel testo originale, si invita la Giunta regionale a prevedere, in fase di assestamento di bilancio e compatibilmente con le disponibilità finanziarie e ai vincoli di bilancio, uno stanziamento a fondo perduto a favore delle aziende danneggiate, comprese quelle del settori del commercio e del turismo,  dalla chiusura dalla SS36, una cifra analoga a quanto previsto per le aziende interessate dai lavori pubblici.

“La mozione approvata oggi nasce da un documento di cui il Pd è stato promotore – dichiara con soddisfazione Luca Gaffuri –. Abbiamo ritirato volentieri il testo che abbiamo presentato settimana scorsa proprio perché c’è stata la possibilità di lavorare con la maggioranza per impegnare la Giunta a reperire finanziamenti da destinare alle imprese dei comuni rivieraschi della provincia di Como danneggiate dalla chiusura della SS36 e al contempo a farsi parte attiva, con Governo e Anas, per realizzare un importante intervento infrastrutturale quale la Variante Tremezzina, da Griante a Colonno, sulla Statale Regina. Ci auguriamo che la Giunta colga l’importanza della mozione e traduca le nostre richieste in uno stanziamento concreto”.

Articolo scritto in Mobilità, Territorio e con i tag , , , , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>