Braga: più rispetto per le Primarie del Centro Sinistra

“Se il senso delle primarie è quello di aprire le forze politiche alla società, alla città, facendo leva sul senso di condivisione di una comunità, permettendo una più ampia partecipazione possibile alla scelta dei candidati, allora non si comprende l’atteggiamento sprezzante con cui il senatore Butti, in ogni sua intervista, continua ad esprimersi rispetto alle primarie del centrosinistra”. Questo il commento della deputata comasca Chiara Braga del Partito Democratico.

“Ho troppo rispetto – continua la giovane comasca – per tutte le occasioni di confronto democratico, anche quando riguardano un partito in evidente difficoltà come il Pdl, per permettermi di esprimere giudizi senza fondamento sulle Primarie che si svolgeranno domenica”.

“Vorrei che lo stesso venisse fatto anche da altri per le Primarie del centrosinistra che hanno portato, con largo anticipo  e grazie ad un ampio coinvolgimento di persone ed energie comasche, alla scelta di Mario Lucini candidato sindaco. Credo che ne guadagnerebbe prima di tutto la qualità del dibattito pubblico sul futuro della città, che dovrebbe stare in cima alle priorità di chiunque si candidi a governare Como nei prossimi anni”.

Articolo scritto in Idee e politica, Notizie da Como e con i tag , , , , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>