Aggressione alla comunità musulmana

I fatti parlano di pietre lanciate giovedì 1 settembte contro il tendone dove la comunità islamica prega vicino all’autosilo della Val Mulini .

Se non è stata una pericolosa aggressione fine a se stessa, quanto successo è ancora più grave: un attacco contro la comunità musulmana per fini anti religiosi. Se così fosse ritornerebbe (sottolineiamo il condizionale), pur in una cornice diversa, il tema del rispetto delle differenze che per alcune persone è ancora qualcosa di astratto o da contrastare.

Articolo scritto in Idee e politica, Notizie da Como e con i tag , , , , , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>