Archivi categoria: Idee e politica

Elezione del Consiglio Provinciale di Brescia

Davvero positivo il risultato delle elezioni provinciali di ieri.
È stato premiato il lavoro svolto dal Presidente Pier Luigi Mottinelli e ha vinto la lista (“Comunità e Territorio”) che ha saputo e voluto interpretare al meglio lo spirito della Riforma Delrio che ha trasformato le province in vere e proprie Case dei Comuni.

http://www.pdbrescia.it/segretario-provinciale/3875-elezione-del-consiglio-provinciale-di-brescia

Pubblicato in Idee e politica, Territorio | Taggato , , | Lascia un commento

E’ ora di essere civili – manifestazione a sostegno del DdL Cininnà

Il Dipartimento provinciale Diritti Civili del PD Brescia e il PD Città di Brescia deriscono alla manifestazione “BRESCIA, E’ ORA DI UGUAGLIANZA”, in programma sabato 23 gennaio alle 15 in Piazza del Mercato. A sostegno del disegno di legge Cirinnà sulle unioni civili e convivenze di fatto: basta rinvii!

Scarica il volantino: http://www.pdbrescia.it/attachments/article/3825/brescia_23gen2016.pdf

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica | Taggato | Lascia un commento

Le nuove province? Noi ci crediamo

La legge 56/2014 (cosiddetta Legge Delrio) ha riformato profondamente la natura delle Province (da enti politici in senso tradizionale a enti di secondo livello di area vasta “a servizio” dei comuni), i meccanismi elettorali per la selezione dei rappresentanti istituzionali (il suffragio universale è stato sostituito dal voto dei sindaci e dei consiglieri comunali), le funzioni ad esse attribuite (la legge prevede competenze in materia di ambiente e pianificazione territoriale, trasporti e viabilità, rete ed edilizia scolastica, assistenza tecnico-amministrativa agli enti locali). Ha riformato natura e funzioni del Presidente, ha abolito le Giunte, ha previsto un nuovo ruolo per il Consiglio.

Leggi ‘articolo su http://www.pdbrescia.it/122-contenuti/notizie/comunicati-stampa/3749-le-nuove-province-noi-ci-crediamo

Pubblicato in Idee e politica | Lascia un commento

Io partecipo, io scelgo! Consultazione del 1 marzo a Brescia

Tutte le informazioni utili sulla consultazione di Brescia

 

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , | Lascia un commento

Emanuele Fiano e Alessandro Alfieri dialogano con Brescia sulle Riforme

Venerdì 20 febbraio alle 20.45, segui l’evento in diretta streaming su www.bresciaconnessa.it. O partecipa all’Assemblea che si terrà al Laba di via don Vender 66 (BS). #pdbrescia

invito_20febbraio

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica | Taggato , , , , | Lascia un commento

Sulla questione morale non si transige

mafia_capitale

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica | Taggato , , , , | Lascia un commento

Appello delle Donne del Partito Democratico

L’organizzazione terroristica IS (Stato Islamico), da ormai molti mesi sta compiendo terribili violenze, massacri e stermini in tutti i territori occupati di Siria e Iraq nei confronti di tutte le minoranze etniche e religiose senza risparmiare donne, bambini e anziani.

L’avanzata dei terroristi del Califfato va considerata come un dramma senza precedenti che ogni giorno non determina altro che distruzione, sofferenza e morte. Le Nazioni Unite definiscono quanto sta avvenendo come una vera e propria atrocità di massa e come crimini di guerra contro l’umanità.

Questa violenza inaudita sta provocando un ancor più drammatica e grave emergenza umanitaria, la più significativa dai tempi del genocidio ruandese. Sono infatti migliaia le persone in fuga. Una fuga spesso senza meta o così impraticabile da lasciare una scia, sempre più evidente, di morti lungo la strada.

Per chi non scappa, per chi decide di non arrendersi e combattere non rimane che l’orizzonte di una sorte ancora più amara e brutale, se noi non riusciremo a riaccendere concretamente la loro speranza.

Le notizie che purtroppo giungono dalla stampa raccontano di episodi orribili. Episodi che, purtroppo, vedono sempre più spesso, tra le vittime donne indifese. L’Is ha dichiarato guerra alle donne, in particolare a quelle curde e cristiane, e sta utilizzando ogni arma a sua disposizione: femminicidi, rapimenti, stupri, prostituzione forzata, schiavitù sessuale, matrimoni imposti e mutilazioni genitali. Una violenza così brutale da non lasciare, spesso, nessuna alternativa al suicidio per sfuggire a questo atroce destino.

L’assedio delle milizie dello Stato Islamico alla città di Kobane, nell’attuale Kurdistan siriano, è diventata il simbolo della guerra e della resistenza contro le forze distruttrici del Califfato. Così come raccontato dalla rappresentanza delle donne curde della Commissione Esteri del Congresso Nazionale Curdo (KNK) cheè stata ricevuta alla Camera dei Deputati e al Senato, la presa di Kobane darebbe il via a una strage senza precedenti.

Ecco perché diventa necessario ed essenziale adoperarsi con ogni mezzo affinché la comunità internazionale riesca, non solo a migliorare i risultati che sta ottenendo con l’attuale strategia, ma perché garantisca l’apertura di un corridoio umanitario tra la città di Kobane e la vicina Turchia così da mettere in salvo migliaia di vite umane.

Come Donne del Partito Democratico siamo profondamente consapevoli della gravità della situazione e faremo quanto in nostro potere, presso ogni opportuna sede istituzionale e politica, affinché l’assedio di Kobane non si trasformi nella Srebrenica dei nostri giorni.

 
Pubblicato in Idee e politica | Taggato | Lascia un commento

Pier Luigi Mottinelli è il nuovo Presidente della Provincia di Brescia

A recarsi alle urne sono stati 2.048 amministratori, pari all’80,72% degli aventi diritto (2.537). A Mottinelli sono andati 1.338 voti, pari al 67,54% dei voti. A scegliere per la scheda bianca è stato il 26,9% degli amministratori, mentre il 5,5% ha annullato la scheda e un altro 3% non l’ha ritirata.

Il programma del nuovo presidente è scaricabile dal sito del PD bresciano http://www.pdbrescia.it

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica | Taggato , , | Lascia un commento

Domenica 12 ottobre: elezione del Presidente e dei Consiglieri della Provincia di Brescia

Il programma del candidato presidente della provincia Pier Luigi Mottinelli conferisce grande importanza ai fondi strutturali europei, con l’obiettivo di sfruttare il più possibile le opportunità di finanziamento delle eccellenze bresciane.
L’impegno manifestato nel programma di mandato è legato alla creazione di sinergie fondamentali allo sfruttamento delle opportunità economiche e di crescita rappresentate dalla partecipazione ai bandi dei vari fondi europei.

Questa volontà è così espressa: “Concrete speranze per il rilancio dell’economia e dell’occupazione del nostro territorio sono subordinate alla capacità di esprimere una adeguata progettualità di lungo periodo, oltre al coraggio di concentrare sforzi e risorse su pochi ma importanti progetti di sviluppo. La Provincia può supportare i comuni nella definizione di progetti di sviluppo, di concerto con tutti gli attori pubblici e privati e con il sostegno di adeguate professionalità scientifiche, nella convinzione che i Fondi strutturali che la Comunità europea metterà a disposizione dell’Italia nei prossimi anni potranno rappresentare un’opportunità anche per la nostra area”.

Pier Luigi Mottinelli ha dichiarato: “Il prossimo settennio 2014-2020 costituisce un’opportunità da non perdere per i comuni bresciani. Dovremo essere capaci di offrire come amministrazione provinciale il supporto necessario ai comuni, attingendo a tutte le risorse interne ed esterne possibili, al fine di creare nuovi filoni di ripresa e sviluppo per il territorio e l’economia bresciana.
Per questo implementare i rapporti con Regione Lombardia, Governo , parlamentari italiani ed europei, è un’occasione che dobbiamo riuscire a sfruttare meglio di quanto avvenuto in passato. “

Con riferimento alla dimensione europea, Mottinelli condivide con l’europarlamentare Luigi Morgano la determinazione per una stretta collaborazione istituzionale, al fine di conseguire il più ampio risultato positivo per l’intera area bresciana.

A tale riguardo Luigi Morgano, passando in rassegna le opportunità relative ai fondi strutturali e al fondo agricolo per lo sviluppo rurale, con priorità ricerca, innovazione, questioni ambientali e prevenzione dei rischi, ha sottolineato come sia fondamentale promuovere investimenti produttivi che contribuiscano alla creazione di posti di lavoro stabili, in particolare attraverso aiuti diretti nei confronti delle PMI dando quindi una risposta concreta alla crescente disoccupazione, in particolare giovanile.

Con riferimento agli obiettivi di Europa 2020, di una crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva, Morgano ha sottolineato: “E’ assai importante non dimenticare la forma del co-finanziamento, nonostante le difficoltà attuali di molti enti locali, che consenta di coprire, a fondo perduto, dal 50 al 80% di un progettoapprovato. Le condizioni sono due: soddisfare i requisiti di ammissibilità legale e dimostrare capacità finanziaria e tecnica. I beneficiari saranno sia enti pubblici che soggetti privati, ma fondamentale è promuovere, per ottenere un risultato positivo, partnership transnazionali che coinvolgano almeno due
stati membri dell’UE.”

 
Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica | Taggato , , , | Lascia un commento

Aspettando Supernova, il PD lancia il manifesto Bresciano dell’innovazione

5 priorità per il rilancio dell’innovazione. 5 spunti su cui lavorare con il tessuto imprenditoriale, il mondo del lavoro, quello dell’educazione e della cultura per dare nuova linfa a Brescia. Questo il progetto del PD Bresciano che attende il Festival della Creatività e Innovazione – Supernova, in programma a Brescia il prossimo 3 a e 4 ottobre, con grande interesse.

Ospitare sul nostro territorio un evento così attrattivo e nuovo deve rappresentare uno stimolo per tutti,  ma in particolare per un partito come il PD, aperto alle nuove sfide e impegnato sull’interno territorio provinciale per trovare soluzioni innovative al problema dell’occupazione, del rilancio economico di una Provincia di fatto manifatturiera che ha bisogno di nuove idee per imporsi nel mondo come merita.
Supernova lancia Brescia nella Galassia delle città e delle province impegnate a creare un contesto culturale alternativo e pronto a trainare l’Italia nel mondo. Parlare di start up, di cultura digiale, di innovazione oggi significa aprire gli occhi sul futuro.
Per questo il Partito Democratico ha deciso di accogliere questo Festival rilanciando anche al suo interno una riflessione su questi temi. Il digitale ha un impatto diretto e indiretto su moltissimi degli elementi di rottura nel sistema economico e sociale del nostro tempo: la completa ristrutturazione del settore editoriale e dell’industria dello spettacolo, la rivoluzione del settore turistico e del terziario, la ristrutturazione del settore commercio, passando per le grandi trasformazioni perfino del mondo agricolo e alimentare. Negli ultimi vent’anni sono radicalmente cambiati i processi aziendali, le tecniche di produzione, i canali di commercializzazione dei prodotti e servizi. Tutto fuori cambia. Il PD vuole essere attore attivo in questo processo. Perciò ha identificato 5  priorità su cui aprire un confronto nei prossimi mesi.
1. Cultura digitale e Innovazione come asse su cui far ruotare lo sviluppo economico
2. Nuove tecnologie a servizio di nuova occupazione
3. Innovazione come occasione di rilancio del mondo della cultura dello spettacolo e delle arti in generale
4. Innovazione come propulsore educativo per garantire eguaglianza nell’accesso all’informazione, partecipazione e democrazia.
5. Innovazione come leva delle partnership pubblico-privato.

Con il Manifesto per l’innovazione il PD intende buttare nell’arena del dibattito politico idee concrete, proposte vere su cui collaborare con chiunque abbia voglia di mettersi in gioco, dal mondo delle imprese e quello dei sindacati, dalla scuola al turismo fino alla cultura e alle associazioni. Digitalizzazione e Innovazione non hanno carattere  settoriale ma incidono fortemente sul domani dei territori. È sbagliato limitare il dibattito sull’economia digitale ai settori ad alto utilizzo di tecnologia, come l’IT, le Telecomunicazioni, il Web, la ricerca scientifica.
Con Supernova, dove il PD sarà presente come osservatore attento, e il Manifesto Bresciano dell’innovazione si apre una nuova stagione di confronto e di lavoro.

Dipartimento Comunicazione
PD Bresciano
comunicazione@pdbrescia.it

 
Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro, Idee e politica | Taggato , | Lascia un commento