Chiusura biglietterie in Lombardia, Trenord e Regione spieghino perchè

trenordSe Trenord ha deciso di chiudere le biglietterie di venti stazioni lombarde chiediamo che ci spieghi ufficialmente le ragioni della scelta e perché non siano state cercate soluzioni alternative. Lo chiediamo alla società ma prima di tutto all’assessore ai trasporti, che non può certo fare finta di essere totalmente estraneo alla vicenda.

La Regione ha con Trenord, di cui è indirettamente proprietaria al 50%, un contratto di servizio che deve far rispettare.

I casi sono due: o la giunta regionale non è in grado di governare Trenord o sta prendendo in giro i cittadini.

Pietro Bussolati e Carmela Rozza, consiglieri regionali PD

Comments are closed.