Fra problemi e proposte, una mattina con i pendolari di tutta la Lombardia

Una settimana fa, il 16 novembre, abbiamo organizzato – con Patto Civico e Insieme – una mobilitazione nelle stazioni di tutte le province per parlare con i pendolari e avanzare alcune proposte.

L’assessore Sorte fa parte di uno schieramento che governa la Regione Lombardia da oltre vent’anni e vorrebbe far credere ai pendolari che se i treni non sono puntuali la colpa è di Roma, ma solo quando al governo c’è il Pd? Lo scaricabarile ha stufato, non tanto noi ma i pendolari che si aspettano un servizio dignitoso, non 56 soppressioni al giorno.




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>