Le risate leghiste sulla pelle dei lombardi

Segnaliamo l’editoriale dell’ultimo numero della newsletter del Gruppo PD. Per iscriverti: newsletter@pdregionelombardia.it

Prima gli anarchici nell’800, qualcuno dice Michail Bakunin in persona, poi il movimento studentesco italiano nel 1977, ora, se il collegamento non suonasse irriverente, la Lega in Lombardia. “La fantasia distruggerà il potere e una risata vi seppellirà!”: a voler essere gentili, questo potrebbe essere il filone in cui si inserisce la campagna comunicativa orchestrata dai Lumbard (se si può ancora chiamarli così) per promuovere la partecipazione al referendum per l’autonomia del prossimo 22 ottobre.
Continua a leggere qui




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>