Riforma della sanità e medici di famiglia, dati fallimentari

sanitaI consiglieri regionali del Pd Sara Valmaggi e Carlo Borghetti contestano i dati della Regione sull’adesione dei medici di famiglia al bando per diventare gestori della cronicità, come previsto dalla recente riforma voluta dalla giunta Maroni.

In Lombardia i medici di medicina generale, secondo i dati ufficiali presenti sui portali delle otto ATS lombarde sono 6.630, e non 5.364 come detto ieri dalla Regione in una nota ufficiale dell’assessore alla sanità Giulio Gallera.

Ne discende che i 2.392 medici che hanno aderito entro lunedì 31 luglio (scadenza del bando) non sono il 45% ma il 36%. La prova che anche la Regione ritenga fallimentare l’adesione è che la scadenza del bando è stata posticipata di due mesi.

I dati certificano che la riforma della sanità è un fallimento e lo è ancora di più in realtà complesse come la città di Milano, dove è più alta la presenza di anziani soli e minore l’adesione dei medici. Solo un terzo dei medici ha dato la disponibilità a diventare punto di riferimento per i malati cronici, con il dato peggiore di uno su quattro nella città metropolitana. Del resto, se non fosse così non avrebbero prolungato il bando.

Il fatto è che finché la Regione non metterà a disposizione degli spazi fisici dove i medici possano lavorare in aggregazione e dove i cittadini possano trovare, vicino a casa, chi si prenda cura di loro, il problema della presa in carico dei pazienti cronici non sarà risolto. Anzi, aumenteranno i disagi e la disparità tra i cittadini.

ADESIONE AL BANDO PER LA CURA DELLA CRONICITA’ DA PARTE DEI MEDICI DI MEDICINA GENERALE

N. Medici aderenti*

Tot. Medici di medicina generale**

% ADESIONE

ATS BRIANZA

391

707

55,3%

ATS INSUBRIA

356

1262

28,2%

ATS MILANO

546

2165

25,2%

ATS PAVIA

96

352

27,3%

ATS VALPADANA

305

511

59,7%

ATS BRESCIA

292

731

39,9%

ATS BERGAMO

283

684

41,4%

ATS MONTAGNA

123

218

56,4%

TOTALE

2392

6630

36,1%

* dato fornito da Regione Lombardia
** dato Medici di Medicina generale risultante dai siti scelta/revoca medici delle singole ATS




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>