Per un pugno di voti

Segnaliamo l’editoriale dell’ultimo numero della newsletter del Gruppo PD. Se vuoi restare aggiornato, puoi iscriverti qui: newsletter@pdregionelombardia.it

Casellario giudiziario e certificato antipedofilia per svolgere attività di volontariato, ma solo se si è stranieri o, peggio, richiedenti asilo. E’ la proposta avanzata da una consigliera della Lega ed avallata dall’intera maggioranza di centrodestra in Regione Lombardia. Quello che più imbarazza e indigna è la naturalezza con cui vengono avanzate proposte evidentemente discriminatorie, se non razziste, con la convinzione di portare avanti azioni di buon senso e senza la minima percezione della pericolosità culturale e sociale di tutto ciò.
Continua a leggere qui




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>