Alle elezioni in Lombardia il PD vuole la doppia preferenza di genere

elezioni-regionaliIn vista delle elezioni regionali in Lombardia il PD si batterà per la doppia preferenza di genere. L’abbiamo introdotta nelle amministrative e politiche: non è solo un dovere, è giusto.

Siamo pronti anche al confronto sul premio di maggioranza e il secondo turno.

Registriamo come sempre la coerenza dei 5 Stelle, fulminati sulla via di Damasco del ballottaggio: nell’Italicum no, ma in Lombardia ora lo vogliono.

Noi non abbiamo paura della legge elettorale.

Alessandro Alfieri, segretario regionale PD, Enrico Brambilla, capogruppo PD

1 comment

  1. Pingback: Elezioni regionali, urgente introdurre la doppia preferenza uomo/donna | BlogDem




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>