Sì al “black friday”, ma attenzione ai piccoli commercianti

saldiRegione Lombardia ha finalmente, come già altre regioni, un provvedimento che disciplina i pre saldi all’americana, l’ormai famoso “Black Friday”.

La norma è stata votata martedì in Aula con il voto favorevole del PD. Ma con una raccomandazione alla Giunta: è necessario uniformare i saldi nati negli Stati Uniti ai regolamenti delle altre regioni italiane che già se ne sono dotati e non aprire a pre-saldi più lunghi di 3 o 4 giorni per non danneggiare i piccoli negozi.

La nostra preoccupazione è quella di non mettere in condizione di difficoltà commercianti con forza distributiva diversa. Anticipare i saldi invernali creerebbe una differenza pericolosa e insanabile tra le grandi catene di distribuzione e i piccoli negozi.

Mario Barboni, consigliere regionale PD




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>