Sanità, atto terzo: confusione e superficialità. E sull’Europa il diktat di Salvini

Segnaliamo l’editoriale dell’ultimo numero della newsletter del Gruppo PD

Il Consiglio regionale ha approvato la terza tranche di una riforma sanitaria che pare infinita e che continua a creare problemi a operatori e cittadini, come testimonia la protesta dei dipendenti della ATS di Milano sotto Palazzo Lombardia.
Continua a leggere qui




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>