Turismo e digitale: valorizzare le best practice e correggere le criticità

pillow-1890940_1920Voto positivo del PD con l’obiettivo di sostenere lo sviluppo del turismo lombardo. Il tema del turismo è stato trattato in Consiglio regionale della seduta di martedì 21 febbraio. Crediamo che dentro la risoluzione e il piano votati ci siano le richieste e gli input che abbiamo raccolto durante le audizioni e questo è molto importante.

I margini di sviluppo ci sono e sono ancora ampi, ma vanno inseriti all’interno di una cornice di regole certe e aggiornate. Serve attenzione non solo ai “territori brand” (come montagna, Milano o Lake of Como), ma a tutte le peculiarità naturalistiche e culturali della Lombardia da vocare al turismo. Occorre legare sempre più le attività artigianali al turismo attraverso le norme che seguiranno.

Sono state accolte diverse nostre proposte: serve stabilire regole anche per i nuovi attori nel mondo dell’ospitalità che operano attraverso le piattaforme digitali. Proprio su questo tema abbiamo chiesto la formazione professionale per chi si occupa dei controlli e l’istituzione di un tavolo apposito per mettere insieme tutti i player della “home sharing economy” al fine di valorizzare le best practice e correggere le criticità riscontrate a partire dalle modalità di comunicazione agli Enti coinvolti, alla durata massima delle locazioni brevi.

Mario Barboni, consigliere regionale PD




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>