Una nuova fase, molta confusione

Segnaliamo l’editoriale dell’ultimo numero della newsletter del Gruppo PD

Il referendum costituzionale ha dato uno scossone alla politica italiana. C’è un nuovo governo e la Costituzione è rimasta quella di prima.
Anche le parole della campagna elettorale sembrano ormai lontane: deriva autoritaria, crollo dei mercati, fine della democrazia, vittoria della burocrazia…
Come gruppo regionale, rispettando le regole del gioco, non abbiamo utilizzato strumenti di comunicazione istituzionale per la campagna elettorale.
Continua a leggere qui




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>