Enormi tragedie e piccole cose lombarde

Segnaliamo l’editoriale dell’ultimo numero della newsletter del Gruppo PD

Il dolore per le 27 vittime dell’incidente ferroviario in Puglia e lo sconcerto per il folle attacco terroristico di Nizza che ha causato, a quanto si sa, più di 80 morti avvolgono con un velo di tristezza queste nostre giornate. Passano in secondo piano vicende di politica regionale che, di fronte ai drammi che ci raggiungono con immagini e testimonianze di estrema durezza, assumono una dimensione relativa e inevitabilmente secondaria.
Continua a leggere qui




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>