Latte, arriva l’origine sull’etichetta. Un passo importante per i nostri allevatori

renzi_latteUn clima di grande entusiasmo per la notizia della firma del decreto sull’etichettatura dei prodotti ha accolto oggi a Milano il presidente del Consiglio Matteo Renzi. Il premier ha partecipato, insieme al ministro Maurizio Martina, alla Giornata nazionale del latte italiano di Coldiretti a Milano.

E anche noi salutiamo la presenza in Lombardia del presidente Renzi, soprattutto in un’occasione come quella di martedì che ha rappresentato per il settore un punto di svolta in tema di competitività e di sviluppo. Se la più grande regione agricola d’Italia sta vivendo un momento difficile, la notizia dell’inserimento dell’origine del latte e dei suoi prodotti in etichetta non può che rallegrare la categoria, ma anche il consumatore finale che potrà decidere di bere solo latte italiano e mangiare solo formaggi prodotti in Italia.

Un aiuto concreto all’agricoltura di cui va dato merito al Governo e in primis al ministro Martina che si sta battendo per le politiche agricole e per tutelare un settore che conta 47mila aziende e centinaia di migliaia di addetti solo in Lombardia.




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>