Tra adattamento, rassegnazione e vittimismo

Segnaliamo l’editoriale dell’ultimo numero della newsletter del Gruppo PD

La capacità di adattamento è la carta vincente della specie homo sapiens che, in questo modo, ha vinto la concorrenza degli altri esseri viventi e ha finito per dominare il pianeta Terra. Questo però significa anche che noi uomini finiamo per abituarci a tutto e tendiamo a vivere seguendo la strada che ci costa meno impegno e fatica, nell’illusione che spetti ad altri il compito di pensare e agire perché il futuro non sia una mera ripetizione del presente.
Continua a leggere qui

 




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>