Il fuggi fuggi da Palazzo Lombardia

Segnaliamo l’editoriale dell’ultimo numero della newsletter del Gruppo PD

Fuori a chi tocca. Nelle ultime settimane si susseguono gli annunci di destinazione ad altro incarico di dirigenti regionali che sono stati catalogati spesso come fedelissimi di Maroni. Tra i nomi eccellenti si possono citare Giuseppe Bonomi, finito ad Arexpo dopo una fugace apparizione a Palazzo Lombardia come segretario generale, e Walter Bergamaschi, direttore generale della sanità in predicato di passare all’Università Statale di Milano.
Continua a leggere qui




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>