Per una società più giusta e moderna. Maroni è in minoranza

mikaQuasi il 70% degli italiani è favorevole a riconoscere le unioni civili: Maroni è netta minoranza. E’ in maggioranza solo ai piani alti del Pirellone.

Sull’uso del Pirellone, dove hanno illuminato le finestre per far apparire le parole “Family day”, sono stati a dir poco scorretti [leggi qui]: lo hanno fatto quasi di nascosto, senza un voto del Consiglio né dell’Ufficio di Presidenza, evitando accuratamente i piani in cui ci sono i nostri uffici e accendendo la scritta a sorpresa il venerdì sera. Questo non fa di loro degli eroi.

Maroni ha deciso di strumentalizzare deliberatamente la casa di tutti i lombardi per politiche di parte. La si può pensare diversamente, ma non si può e non si deve utilizzare la sede istituzionale e uno dei simboli di Milano per discriminare anche solo un cittadino che essa deve rappresentare.

La nostra risposta c’è stata sabato con la partecipazione alla manifestazione #SvegliaItalia a sostegno del disegno di legge Cirinnà. I lombardi devono sapere che c’è chi lavora per una società più giusta e moderna e chi vorrebbe riportare tutti ai tempi della caccia alle streghe.

(Foto tratta dal profilo Instagram dell’artista Mika)

1 comment

  1. Pingback: Maggioranza sotto due volte: tutto bene presidente Maroni? | BlogDem




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>