Il dopo Expo oltre chiusure e particolarismi

Segnaliamo l’editoriale dell’ultimo numero della newsletter del Gruppo PD

Sul post Expo arriva il ciclone Renzi e Maroni si ritrova improvvisamente con le polveri bagnate.
Lunedì scorso il governatore aveva accusato Renzi di voler espropriare i legittimi proprietari della gestione delle aree, a stretto giro di posta, il premier ha sottolineato come non ci sia alcuna intenzione di esproprio, quanto piuttosto la disponibilità a mettere risorse e idee per un progetto che deve fare grande Milano e l’Italia.
Continua a leggere qui




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>