Il capolavoro della Lega che penalizza gli albergatori per colpire i migranti – VIDEO

Ci sono in gioco valori e principi, il centrodestra ha trovato un compromesso non sulle politiche ma sui valori, e su questi non si può negoziare. Per questo abbiamo votato convintamente NO all’emendamento “anti accoglienza” alla legge regionale sul turismo in discussione in Consiglio regionale. La norma nega i contributi regionali alle strutture ricettive alberghiere e non alberghiere che negli ultimi tre anni abbiano ospitato dei profughi in accordo con la prefettura.

In giro per la Lombardia c’è un brutto clima e la Lega contribuisce a crearlo speculando sulle paure. La politica dovrebbe sapersi fare carico delle preoccupazioni dei cittadini, non cavalcarle. La Lega ha compiuto un grande capolavoro: per cercare di colpire chi scappa da guerre e persecuzioni finisce per penalizzare gli operatori alberghieri lombardi che assolvono a una funzione sociale rispondendo ad una richiesta di collaborazione del ministero dell’Interno.
Alessandro Alfieri, segretario regionale PD

L’intervento del capogruppo PD Enrico Brambilla

L’intervento del segretario regionale PD Alessandro Alfieri

4 comments

  1. Pingback: TV, scene oscene e mio figlio di sei anni:un profondo imbarazzo alle sue domande | Estrogenopolitico

  2. Pingback: Nuovo blitz leghista sugli stranieri, ma finisce con un boomerang per loro | BlogDem

  3. Pingback: Avanti di questo passo… | BlogDem

  4. Pingback: Legge sul turismo, martedì in Aula vogliamo migliorare il testo | BlogDem




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>