Maroni dà l’avviso di sfratto al suo vice

Riprendiamo da dove ci eravamo lasciati: arriverà il nuovo assessore al Welfare? Ecco cosa aveva promesso Maroni:

Prima della fine di agosto la Regione Lombardia avrà un assessore al welfare che sostituirà gli attuali assessori alla salute e alla famiglia e assistenza sociale. E non sarà Mario Mantovani, il vicepresidente voluto da Berlusconi, da tempo in rotta di collisione con Maroni. La sua colpa è quella di non essere stato in linea con la riforma voluta dal presidente leghista e di averla di fatto osteggiata in tutti i modi.
Continua a leggere qui, articolo tratto dalla newsletter del Gruppo PD




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>