Aler Milano, Maroni non ha più alibi

aler-vialeromagnaDesolante spettacolo in Aula in occasione della presentazione della relazione della commissione di inchiesta di Aler Milano. Assente Maroni, assente Sala (assessore alla Casa), assente la quasi totalità della giunta lombarda.

Se Maroni sa già tutto, bene, intervenga immediatamente allora.  Il documento elaborato individua chiaramente le responsabilità gestionali di Aler Milano e quelle politiche di Regione Lombardia. Entrambe molto gravi.

Servono nuovi sistemi di controllo efficaci, sia in azienda che dentro l’assessorato regionale, servono risorse strutturali per finanziare le politiche abitative pubbliche, serve un intervento forte nei confronti della morosità colpevole, ma soprattutto serve una nuova legge regionale sulle politiche abitative pubbliche, che cancelli la nefasta Legge 27/2009 che ha saputo caricare, in tempi di crisi, sulle spalle della famiglie milanesi più indigenti tutti i costi dell’abitare.
Ora Maroni non ha più alibi.

Onorio Rosati e Mario Barboni, consiglieri regionali PD

1 comment

  1. Pingback: Aler Milano: a che punto siamo? La diretta web martedì alle 12 | BlogDem




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>