Tra Parigi e Milano sul filo della libertà

Segnaliamo l’editoriale dell’ultimo numero della newsletter del Gruppo PD

Il Consiglio regionale ha reso omaggio alle vittime di Parigi alla presenza del console generale di Francia.
Due cittadine lombarde tornano a casa dopo lunghi mesi di prigionia in Siria.
Si continua a giocare una pessima partita politico-propagandistica contrapponendo la libertà di culto alla sicurezza dei cittadini lombardi.
Continua a leggere qui




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>