Sui trasporti serve più coraggio a partire da Expo e Milano

MILANOSui trasporti siamo consapevoli che la primogenitura dei tagli è romana, ma la Regione Lombardia avrebbe dovuto fare scelte più coraggiose soprattutto nei confronti della città metropolitana di Milano e in ottica Expo. La Giunta regionale lasci da parte le polemiche e riapra un tavolo con la città metropolitana e con le province per trovare soluzioni adeguate. Dal canto nostro se Maroni destinerà da subito i 30 milioni di euro che intende sprecare per il referendum al trasporto pubblico metropolitano, noi saremo con lui a batter cassa al governo Renzi.

Enrico Brambilla, capogruppo del Pd in regione Lombardia




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>