Per Maroni il secondo rimpasto in soli otto mesi

maroniNuovo rimpasto di Giunta in Lombardia, il secondo in solo otto mesi. È l’ennesimo tentativo di tenere insieme una maggioranza divisa e litigiosa. Ma è facile prevedere che non sarà sufficiente, visto che Lega e lista Maroni restano a bocca asciutta mentre NCD perde una competenza importante. Cambiano il titolare della casa con le Aler in grossa difficoltà e a pochi giorni dalla presentazione della riforma, e l’assessore ai trasporti mentre la Regione si appresta a tagliare le risorse e forse il servizio. (Leggi l’articolo del Giorno)
Maroni venga ora a spiegare in Aula che cosa è effettivamente successo, se gli assessori uscenti sono stati sostituiti perché non funzionavano o per un mero valzer di poltrone.
Enrico Brambilla, capogruppo PD

 

1 comment

  1. Pingback: Sanità, la proposta di legge targata PD | BlogDem




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>