La Lombardia dei ritardi e delle incertezze

Vi segnaliamo l’editoriale dell’ultimo numero della newsletter del Gruppo PD

La storia romana ci ha tramandato le gesta di Quinto Fabio Massimo, il temporeggiatore, che guidò Roma alla vittoria nella seconda guerra Punica contro Annibale grazie alla sua tattica di paziente attesa, tanto che Cicerone lo consacrò con una delle sue fulminanti sentenze: “qui cunctando restituit rem” (colui che temporeggiando ripristinò lo Stato). E’ forse al dittatore del III secolo a.C. che Maroni si ispira?
Continua a leggere qui




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>