La Lombardia e la Finanziaria di Renzi

Vi segnaliamo l’editoriale dell’ultimo numero della newsletter del Gruppo PD

Trentasei miliardi di manovra finanziaria non sono affare da poco. Soprattutto per quanto riguarda il reperimento delle risorse necessarie a reggerla. Niente nuove tasse, ma spending review, lotta all’evasione e incremento del debito ai limiti di quanto l’Europa consentirebbe.
Continua a leggere qui




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>