No a una legge che crea genitori di serie A e genitori di serie B

genitori_separatiVoto contrario del Pd alla legge sul sostegno (abitativo ed economico) ai coniugi separati o divorziati, in particolare con figli minori. Abbiamo votato contro perché questo provvedimento è sbagliato su tutta la linea, tanto che avevamo presentato una pregiudiziale per illegittimità costituzionale per evitare di discuterlo, che però è stata bocciata dall’Aula. Mentre la giurisprudenza attuale equipara di fatto i figli naturali e quelli legittimi, questa legge individua genitori di serie A e genitori di serie B. È talmente confusa da individuare in soli 7 articoli 3 diversi destinatari.
Il legislatore dovrebbe ascoltare i cittadini e registrare i cambiamenti in atto nella società, lo spirito del tempo. Nel 2013 in Lombardia le convivenze hanno superato i matrimoni, ma questa legge non ne tiene affatto conto. Eppure non doveva essere una legge sulla famiglia, bensì sulla genitorialità e sulle nuove povertà: la maggioranza invece ha perso di vista l’obiettivo di partenza. Un’occasione mancata.
Quelal che la maggioranza ha votato è una legge non è solo inutile, sbagliata e senza coraggio, ma anche una semplice fotocopia di un provvedimento spot dell’Assessorato alla Famiglia. Avremmo fatto meglio a copiare la delibera dell’Assessore Cantù. In quest’aula oggi si è vista una maggioranza in scacco dell’Assessorato, partita mesi fa con un testo e arrivata in fondo con un altro. Il Consiglio regionale lombardo avrebbe potuto fare meglio e di più, pensando realmente alla tutela dei più fragili: i bambini e le bambine, al di là del fatto che siano nati all’interno del matrimonio o che siano figli di italiani o stranieri.
(È stato accolto un emendamento a firma Pd che esclude dalla platea dei beneficiari gli stalker e i maltrattatori).

Marco Carra e Sara Valmaggi, consiglieri regionali PD

3 comments

  1. Pingback: Un cammino tortuoso e confuso | BlogDem

  2. Pingback: Legge sui genitori separati: la diretta web mercoledì 25/6 alle 13.30 | BlogDem

  3. Pingback: Legge sui genitori separati: la diretta web mercoledì 25/6 alle 13.30 | Marco Carra




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>