Abolizione sottosegretari, inizia il percorso grazie al PD

sottosegretariCon la nostra proposta di legge abbiamo dato il via libera ad un lavoro più complesso di modifica dello statuto regionale (il testo del progetto di legge). In Commissione Affari Istituzionali si è deciso di rimandare la discussione a dopo l’estate: entro il 15 settembre dovranno essere depositate le eventuali proposte di modifica che verranno prese in esame dal gruppo di lavoro. Nel frattempo però chiederemo all’ufficio di presidenza di procedere all’istituzione della Commissione garante dello statuto che ad oggi non è stata ancora attivata.
Restiamo convinti dell’inutilità della figura del sottosegretario, uno spreco di denaro pubblico pari ad almeno 1.336 milioni di euro l’anno. Un costo che solo Maroni ritiene di dover sostenere. Ancora di più dopo che lunedì scorso, all’incontro con i parlamentari lombardi, organizzato dal Consiglio regionale per discutere della riforma costituzionale, il sottosegretario alle riforme istituzionali ed enti locali Daniele Nava ha pensato bene di non presenziare.

1 comment

  1. Pingback: Una maggioranza solida (che ha solo bisogno di un altro rimpasto) | BlogDem




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>