Expo, caro Maroni: meno polemiche e più attivismo

expoLe dichiarazioni di Maroni su Expo sono sorprendenti. Due semplici domande: Maroni ricorda di essere il coordinatore del tavolo Lombardia delle opere per Expo? Ha chiaro che le attuali difficoltà nascono soprattutto dalla mala gestione di Infrastrutture Lombarde? Fino a prova contraria si tratta di una società della Regione Lombardia che dall’arresto di Rognoni rimane priva di direttore generale.
Dunque a Maroni chiediamo di fare meno polemiche, che non giovano ad Expo, e di recuperare un po’ di attivismo padano: si rimbocchi le maniche e cominci a fare presto e bene quel che gli compete. Lo scaricabarile non giova a nessuno.

Alessandro Alfieri, segretario regionale del Pd




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>