La festa della Lombardia non si trasformi in Lega pride

carroccioLa festa della Lombardia non si trasformi in Lega pride. Festeggeremo anche noi la giornata della Lombardia che è prevista dallo Statuto e da una legge regionale, ma vorremmo vedere una manifestazione aperta, che rappresenti la Lombardia di oggi e di domani, quella che si prepara ad accogliere persone da tutto il mondo ad Expo 2015. Al contrario, speriamo di non assistere ad una semplice e anacronistica rivendicazione identitaria, peraltro più di una parte politica che dei cittadini lombardi. Significherebbe sprecare un’occasione e rappresentare la nostra regione nel modo sbagliato. (Foto di Regione Lombardia, allestimento in  piazza Città di Lombardia)

Fabio Pizzul, consigliere regionale PD




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>