Caso Mantovani e mozione di censura: il video della diretta

BERLUSCONI UDIENZA PROCESSO MILLSLa sospensione dei direttori generali indagati è un atto dovuto che risponde, un po’ tardivamente, ad una nostra prima richiesta. Maroni non può però sminuire il caso Mantovani, che con le ultime gesta – dal pranzo elettorale per Forza Italia a Lainate con direttori generali e primari degli ospedali lombardi, al video in cui promette di elargire posti di lavoro nella sanità regionale – ha ampiamente dimostrato di avere una concezione distorta del proprio ruolo. Per questa ragione abbiamo predisposto una mozione di censura all’assessore, che può essere discussa già nella seduta di Consiglio di martedì prossimo, con cui chiediamo al presidente Maroni di ritirargli le deleghe, di ripristinare la massima trasparenza nella gestione del servizio sanitario regionale e di presentare una proposta di riforma del sistema di nomina dei vertici di Asl e Aziende ospedaliere che spezzi i legami con la politica.

4 comments

  1. Carmine (Facebook) 21 maggio 2014 at 09:35 -

    Ma non è un po poco la mozione di censura? Non sarebbe meglio una bella sfiducia a Maroni?

  2. ABATE FARIA (Twitter) 21 maggio 2014 at 09:36 -

    @PD_Lombardia:indecente Mantovani su posti lavoro in cambio di.. MA CI FANNO LE RIFORME..

  3. Pingback: Fermate il mondo, voglio scendere | BlogDem

  4. Pingback: Fuori dai lavori sulla sanità finché Maroni non relazionerà sugli ultimi scandali | BlogDem




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>